ECS

ECS (2)

Educazione Continua Shiatsu

La necessità dell’aggiornamento scaturisce dall’esigenza di essere sempre al passo con i processi evolutivi della formazione.
Essa, infatti, non termina nel momento in cui finisce un corso, cioè quando si è conclusa la trasmissione del sapere dal
docente al discente, ma continua tenendo conto delle inclinazioni dell’animo, della potenza della mente e dei problemi e
difficoltà che si devono affrontare: "Io ascolto e dimentico, io guardo e ricordo, io faccio ed imparo".

La conoscenza è la risorsa produttiva a pieno titolo; non è pensabile che il sistema professionale cambi veramente senza che
l’aggiornamento ne diventi un elemento costitutivo. Esso cambia in relazione alla qualità della domanda sempre più esigente nei
confronti delle prestazioni .

L’aggiornamento è un processo il cui scopo è acquisire conoscenze nuove ed evitare che quelle in possesso del professionista ,
che su di esse basa le proprie scelte operative e i propri modelli d’intervento, risultino obsolete.

Le attività di ECS sono costruite in modo che l’Operatore possa affiancare all’ autonomia operativa acquisita con la formazione
di base un bagaglio di conoscenze più specifiche che migliorino la capacità comunicativo-relazionale.

Le altre attività per cui si richiede il punteggio ECS devono essere comunicate all’AIFS e corredate da: programma, brochure o
quanto sia utile a rendere chiari i contenuti e le modalità di svolgimento dell’attività stessa.

Le attività di ECS

Gli ECS - Educazione Continua Shiatsu - sono ripartiti in:

OPERATORE

Partecipazione al Congresso Annuale della Federazione
Massaggio ricevuto da collega
Massaggio eseguito su collega
Incontri con Istruttore Federato per discutere dei trattamenti svolti
Seminari monotematici
Supervisione di gruppo
ISTRUTTORE

Partecipazione al Congresso Annuale della Federazione
Massaggio ricevuto da collega
Massaggio eseguito su collega
Conduzione di lezioni
Seminari monotematici
Supervisione individuale o di gruppo

Attività

Newsletter