Formazione

Formazione (2)

La professionalità

Il lavoro professionale è lo specchio dell’evoluzione e del cambiamento della società, la quale richiede risposte sempre più
articolate alle proprie esigenze. Per questo negli ultimi anni, il concetto di professione, si è notevolmente esteso. Di
conseguenza aumenta anche l’esigenza di ristabilire ruoli e responsabilità relative ad ogni professione emergente, non
necessariamente premettendo che questa abbia un riconoscimento pubblico, ma solo quei requisiti, di riferimento anche
internazionale, che mettano a fuoco la nuova attività: un sapere dai confini definiti, un sistema di formazione e di controllo
della qualità, delle norme etiche e delle linee guida sancite da organismi che rappresentino il corpus dei principi su cui si
fonda la professione.

PROGRAMMA DI FORMAZIONE PER OPERATORE SHIATSU

600 ore di formazione

Storia e filosofia del pensiero orientale

- Inquadramento storico e filosofico delle medicine dell'antico Oriente e dello Shiatsu;
- Elementi di filosofia taoista
- Ideologia occidentale e orientale
- Analisi degli ideogrammi Yin - Yang;
- Seiza e valore energetico delle posture di lavoro;
- *Il modello di Masunaga, Namikoshi e altri stili di shiatsu europei e americani (Oashi, Guldmann etc…)
- *Massaggi tradizionali: Tui-na, An-Mo, Qi gong, Do-in;


Fisiologia energetica del "Chi"

- Principi di fisiologia energetica secondo la M.T.C. (medicina tradizionale cinese);
- Definizione di energia: il "Chi";
- "Hara": il centro, l'equilibrio del corpo;
- Tecniche di individuazione dell'energia "Chi" nel corpo;
- Le tre condizioni: Corpo - Mente – Spirito (prime nozioni)
- I 5 elementi (prime nozioni e successivo approfondimento rispetto all’espressione del carattere e delle emozioni)
- Il sistema dei meridiani tradizionali;
- Percezione, attraverso le mani, del vuoto (kyo) e del pieno (jitsu) di un punto
- Sistemi di valutazione energetica orientale: le 5 valutazioni energetiche;
- Valutazione energetica attraverso la lettura dei segni ;
- La valutazione energetica dell'addome: Hara, zone Mu
- La valutazione energetica del dorso: zone Yu
- Le sostanze fondamentali - energie, soffi e flussi: Qi - Shen - Jing - Fluidi - Sangue;
- Le costituzioni e le tipologie
- I blocchi del “chi”
- I quadri di disarmonia
- La trasformazione energetica nel percorso evolutivo interiore
- **La Piramide energetica: schema orientativo- metodologico per l’applicazione dello Shiatsu

Tecnica e metodologia Shiatsu
- La respirazione
- L'applicazione della "forza";
- Studio delle posizioni di lavoro;
- Il contatto;
- La centralità;
- La pressione: significato, qualità e dosaggio della pressione.
- Direzione, ricalco, gradualità e tetto massimo di pressione;
- Tipi di pressione;
- La sequenza del massaggio in posizione prona;
- La sequenza del massaggio in posizione supina;
- La sequenza del massaggio in posizione laterale;
- La sequenza del massaggio in posizione seduta;
- La mobilizzazione energetica
- Indicazioni e controindicazioni nell'esecuzione delle sequenze;
- Eleganza: la cura e il rispetto nel massaggio shiatsu
- Tecniche di trattamento addominale: Ampuku;
- Lo stiramento dei meridiani
- I canali straordinari (vaso concezione e vaso governatore)
- Tecniche Shiatsu per disturbi specifici;
-*Trattamento Shiatsu di zone specifiche ( piedi, testa, viso, mani,spalle, collo, gambe etc…);
- ** Manovre aggiuntive alle sequenze base;
- *Il Kenbiki;
- ** Polarità complesse: la Dinamizzazione



ll rapporto Operatore - Cliente

- La dinamica energetica nella relazione;
- Approccio al cliente e deontologia professionale;
- *Counseling a mediazione corporea

**Esperienziali per la formazione personale dell’Operatore Shiatsu
- Classi di esercizi di bioenergetica;
- Gruppi d’incontro
- Approfondimenti sulle dinamiche individuali e di relazione

* Argomenti consigliati da integrare eventualmente nel programma di base
** Argomenti specifici, elaborati dalla direzione didattica della federazione e su cui è possibile attivare seminari e stage

N.B. Durante la formazione verranno forniti ai corsisti elementi di: anatomia, biologia generale e psicologia.

Attività

Newsletter